Dolcetti per pasqua da regalare


Spolverate i vostri Biscotti di Pasqua con lo zucchero a velo!
Sono realizzati con pasta frolla profumata alla vaniglia, arancia e limone e sono farciti con confettura di albicocche.
Consigli: Se preferite una glassa più consistente qui la mia ricetta per la ghiaccia reale.Stollen, panettone alto genovese, albero DI biscotti, struffoli DI natale.I Biscotti non si devono dorare in superficie, ma devono risultare chiari.Schiacciate leggermente in modo che il cuore arancio venga poco fuori.Se preferite usare una glassa colorata aggiungere qualche goccia di colorante al composto, vi consiglio di usare coloranti in gel o in polvere in modo da non alterare la consistenza della glassa allacqua.Si conservano in totale 7.Capovolgete il fiore senza buco, ponete cos è il tagliando auto al centro un cucchiaino di confettura di albicocche.Si conservano anche 10 giorni a temperatura ambiente.E ora, beh allacciate il grembiule!In questo caso, procedete in questo modo: prima glassate tutti i fiori con il buco.
Il risultato è divino! .Vi dico solo che io tutti gli anni preparo una settantina di pandolci e li regalo a tutti e vi assicurofanno molto più piacere di una sciarpa, un berretto o unaltra cosa comprata.Stendete la pasta frolla su un piano di lavoro ben infarinato ad uno spessore di circa 3mm.In poco tempo e pochi sforzi realizzerete dei Biscotti di pasqua carinissimi, genuini e super golosi.Una glassa semplicissima e veloce da fare, a prova di bambino e con tanti colori diversi tutti da personalizzare.Liquore AL cappuccino, pesche dolci AL cioccolato, sospiri sardi.PEr ogni coppia di fiori realizzate un buco al centro con un conetto per farcire con la sac a poche: Man mano che realizzate i biscotti, poneteli in una teglia precedentemente foderata di carta da forno.





Una volta farciti con la marmellata potete lasciarli a temperatura ambiente anche 2 giorni.
Dopo di che si conservano meglio in frigo e lì possono stare qualche giorno in più.

Sitemap