Cerco cucciolo di gatto in regalo




cerco cucciolo di gatto in regalo

Bongo Bongo sei il gatto più tenero del mondo e con questo visino sei proprio un bel micino Ami le carezze diventi matto quando ti gratto le orecchie anche se sei ancora piccoletto agli altri gatti sai incutere rispetto e senza chiedere nulla di speciale.
Poi è cresciuto Ediventato adulto e come tutti gli adulti ha cominciato a premio letterario parole vivaci chiedere duscireSi metteva davanti la porta miagolava e dava le zampate sulle chiaviCosì costretta e impietosita dal suo sguardo ruffiano lho lasciato fareAndava in giro e poi quando si stancava tornava.
Grazie Pulce per averci regalato 10 mesi i stato unico, ti ricorderemo per sempre sicuri che un giorno ci rincontreremo.
A volte ce li rapiscono e devo ammettere che in quella circostanza provo sensazioni di gelosia.Piangevo continuamente, ero disperata, ho pure pensato di farla cora ricordo che tutte le sere guardavo fuori dalla finestra e gli auguravo buona notte.Anticipammo il rientro, quindi il gatto fece con noi circa 1200 chilometri, inizio una stupenda avventura una convivenza fantastica, curammo il nostro amato Pulce che divenne a dir poco fantastico.Ci rincontreremo in un mondo pieno di gioia e di amore e lì potremo stare tutti insieme per sempre.Ho deciso di scrivere la nostra storia per ringraziarla perchè con lei ho imparato ad essere responsabile, ad amare incondizionatamente chi mi sta vicino e soprattutto ho imparato a conoscere il valore dell'amicizia.Così arriva Piotta nata in giardino dalla mamma Macchia."eutanasia?" non ce l'ho fatta!Da quel giorno sono passati due anni Micco è cresciuto ed è il secondo amore della mia vita dopo mio marito che lo adora.Ad un certo punto, tra gli spari, si udì un guaito disperato.
Non so quanto abbiano tim ti regala il 4g sofferto mio padre e mio fratello nel portare via Pitty dalla sua casa.Sono unici, inspiegabili, indimenticabili, sono i nostri amici, bimbi, a volte addirittura genitori.Sembrava che fosse rimasto tutto come lo aveva lasciato.All'arrivo della bella stagione li portiamo al parco.Ma il sole deve tornare a splendere su essa.Inoltre quando è contenta sbava proprio come un cane.Era bello vedere lo stupore di Pupi nell'osservare le onde infrangersi sulla spiaggia e scomparire nella sabbia.



Lui già da un anno faceva parte della famiglia, lei scelta tra cinque bellissimi Siamesi perché mi soffiava.


Sitemap